L'allivellazione del 1765
 

Archivio di Stato di Grosseto. Uffizio dei Fossi, b. 562, c.213. "Livelli delle tenute". Di Giuseppe Montucci.

 

La carta delle terre di Salcino confinanti con quelle della tenuta del Gramignaio fa parte della serie realizzata dall'agrimensore per le terre allivellate nel 1765. Sono evidenziati l' 'Argine di Riparo all'Ombrone' fiancheggiato dalla 'Strada della Trappola' e attraversato dalla 'Via Bianchi al Vado del Granduca'. Nel 1850 «un corpo di terre denominato la Torre a Galeano o piano della Barca, situato prossimamente al fiume Ombrone [sponda destra n. d. a.], al vado dell'Alberese» e «un corpo staccato detto la volta al Salcino posto nella medesima contrada di complessive 32 moggia circa» fu acquistato dalla Fattoria dell'Alberese (M.INNOCENTI ' 98)