Documenti
 
1235 Aprile 9
Arch. di Stato di Siena. Diplomatico.S.Salvatore Montamiata

Stanzuolo q.Giraldo, col consenso della moglie Imilia, vende a Ranieri q.Salvi Bolgarelli per 40 soldi un pezzo di terra in Piano di S.Giuliana nel distretto di Grosseto. Atto in Grosseto nella domus del venditore.


1279 Novembre 12
Arch. di Stato di Siena. Diplomatico. Ospedale S. Maria della Scala

Parte di Grifolo da Grosseto dona all'Ospedale di S.Maria della Scala in Grosseto beni in cittā e nel suo distretto: una casa e un casaline con orto in Agio di S. Lucia, confinante con la via pubblica; una vigna in contrada Canoria confinante con la via pubblica; un pezzo di terra in contrada della via Cupa confinante con beni della chiesa di S.Lucia; terra in contrada Grallense con la via pubblica davanti. Atto in Grosseto nella domus dell'ospedale di Grosseto.


1430 Settembre 28
Arch. di Stato di Siena.Vino e terratici 10

"Possedimenti del Comune di Siena nella cittā e distretto di Grosseto"
c.79 ĢItem due peįi diprato posti neladetta corte nelacontrada del garallese confina colo spedale Sante Marie dicono latiene ogi loperaio digrossetoģ

1430
Arch. di Stato di Siena.Ospedale di S.Maria della Scala 1406

"Inventario dei beni dell'Ospedale di S.Maria della Scala in Grosseto"
c.24 Un pezzo di terra in Grallesio confina col fossato del Grallesio, i beni dell'Opera di S.Maria di Grosseto, i poggiarelli a capo la via o stradella per la quale si va da Talamone ad Yschiam Umbronis.

1722
Arch. di Stato di Siena. Conventi 491,

"Cabreo di S.Francesco". La pianta fa parte del "Cabreo di S.Francesco" ed č relativa alle terre possedute dal Convento di S.Francesco di Grosseto in localitā Grillese. I confini sono costituiti dal tratto finale del torrente Grilllese che si immette nell'Ombrone (con terra delle monache di S.Chiara) e dalla "Via del Grillese".

1765 Maggio
Arch. di Stato di Firenze. Reggenza 326, all. XV

Dimostrazione delle nuove tenute fatte in Grosseto a tutto maggio 1765. L'allegato XVI riunisce i disegni delle tenute ed il XVII la pianta generale.