Benvenuti nel sito dell'Atlante Storico Topografico dei siti di interesse storico culturale del Comune di Grosseto.

La storia e l'archeologia del territorio grossetano sono state oggetto negli ultimi decenni di ricerche particolarmente intense e produttive. L'interesse per le indagini a scala locale ha coinvolto sia istituti universitari che singoli ricercatori, con il duplice risultato di un incremento qualitativo e quantitativo delle conoscenze e del dibattito e di una più agevole circolazione dei dati e delle interpretazioni anche al di fuori dell’ambito accademico.
Il nostro Atlante rappresenta una prima sintesi di questo complesso lavoro di studio e di ricerca, offrendo notizie ed informazioni dettagliate sui siti di maggiore interesse storico e culturale del territorio, e talvolta proponendo interpretazioni ed ipotesi originali.

 

La redazione, la raccolta, la scelta e l’ordinamento dei testi e dei dati che compaiono nella pagine dell’Atlante si devono all’estensiva e appassionata opera di ricerca del dott. Gaetano Prisco, e rappresentano il risultato di un lavoro sapiente e accurato condotto su più piani (bibliografia, ricerche d’archivio, sopralluoghi in situ).
Le schede dell’Atlante raccolgono per ora soltanto una parte della ricerca di Prisco, ed una selezione ancora relativamente ridotta dei percorsi di navigazione tra le innumerevoli informazioni e collegamenti possibili. Anche così, la quantità imponente dei dati e dei riferimenti disponibili ne fanno uno strumento di primaria importanza per la ricerca e la conoscenza del nostro territorio.
Confidiamo di sviluppare nel tempo con sempre maggiore ampiezza la consistenza e l’ambito territoriale e tematico dell’atlante.

 

L’Atlante può essere consultato per percorsi tematici (archeologia, storia, chiese conventi e monasteri, castelli torri e fortezze, opere d'arte, corsi d'acqua, aree palustri) oppure secondo un criterio strettamente topografico per aree (Centro storico, Fuori le mura, Roselle, Istia, Batignano, Montepescali, Pian di Molla, Padule, Tra città e Tombolo, Marina Trappola e foce Ombrone, Grancia e Volta di Sacco, Alberese e Rispescia). La navigazione per aree è possibile anche a partire dalla Pianta generale, cliccando sui toponimi indicati.